Quotidiano

Economia
Manovra, i punti principali
Manovra, i punti principali

Sterilizzazione dell’incremento dell’Iva, riduzione del “cuneo fiscale”, lotta all’evasione fiscale, interventi per la famiglia e abolizione del superticket nella sanità. Questi i titoli principali della manovra varata dal Consiglio dei ministri a tarda notte. Un’approvazione avvenuta con la formula “salvo intese”.

Pane
Bianchi:
Bianchi: "Va condiviso e crea comunione"

“Non esiste un pane mio o un pane tuo: il pane si condivide e crea comunione”; ha un ruolo decisivo all’interno delle nostre relazioni e “apre sentieri di comprensione della vita”. Eppure, per la maggior parte dell’umanità rimane ancora “il sogno da raggiungere”. Oggi, Giornata mondiale del pane, parla il fondatore della Comunità monastica di Bose.

Migranti
Czerny: “Le nostre anime stanno annegando?”
Czerny: “Le nostre anime stanno annegando?”

“Ogni settimana c’è un naufragio, ma non notiamo che le nostre stesse anime si stanno distruggendo e annegando? Preghiamo, urgentemente, per loro e per noi”. È l’appello accorato del neo cardinale Michael Czerny, a proposito degli ultimi recenti naufragi, tra cui quello di Lampedusa la scorsa settimana.

Guerra in Siria
Bressan (Lumsa): "in ballo c'è l'integrità territoriale della Siria"

Il 9 ottobre prendeva inizio l’offensiva turca in territorio siriano denominata “Fonte di pace”. Un nuovo fronte di guerra che ha provocato morti, feriti e centinaia di migliaia di sfollati. Dopo una settimana quali gli equilibri sul campo? Il Fronte di Astana (Turchia, Russia e Iran), messo alla prova dal disimpegno Usa, potrà ancora essere efficace per garantire l’integrità territoriale della Siria? Ne abbiamo parlato con l’analista Matteo Bressan.

 

TESTIMONIANZA A Qamishli dove i cristiani hanno scelto di restare

Incendio a Samos
Contenta (Msf): "600 persone evacuate e aiutate. Nessun morto"

A due settimane dall’incendio al campo di Moria a Lesbo, un altro rogo si è sviluppato questa notte al campo di Vathy sull’isola di Samos. Al momento non è stata registrata alcuna vittima. Le équipe di Medici senza frontiere a Samos, attive dal 2015, riportano la distruzione di una serie di containers e tende. Il racconto al Sir di Andrea Contenta, operatore umanitario di Msf che segue i progetti a Samos.

EUROPA
Trionfa Kaczynski, prima sconfitta per Orban

A Varsavia trionfa, nel voto per il rinnovo del parlamento, il partito Diritto e giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski. A Budapest vince invece, nelle amministrative, il fronte delle opposizioni, assegnando una prima battuta d’arresto a Fidesz del premier Viktor Orban. Affinità fra i due “sovranismi”, specificità e profonde differenze delle realtà nazionali.

Nobel per l'economia
Zamagni:
Zamagni: "Premiata la lotta alla povertà"

“L’assegnazione del premio Nobel per l’economia di quest’anno ha un valore simbolico: l’Accademia ha voluto premiare tre persone per i loro contributi sviluppati nel corso degli anni da angolature diverse ma convergenti sullo stesso tema, cioè la lotta alle povertà e alle disuguaglianze sociali. È la prima volta che succede una cosa del genere”. Lo dice al Sir l’economista Stefano Zamagni, in merito all’assegnazione del Nobel per l’economia a Esther Duflo, Abhijit Banerjee e Michael Kremer.

Politica
Le riforme necessarie dopo il taglio dei parlamentari

Nelle prossime settimane le Camere si troveranno a esaminare una serie di riforme che richiederanno in alcuni casi il complesso iter delle leggi di revisione costituzionale, in altri il procedimento previsto per le leggi ordinarie, in altri ancora le procedure per le modifiche dei Regolamenti dei due rami del Parlamento, che sono di grande rilevanza perché incidono sul funzionamento della “fabbrica delle leggi”.

Vittime sul lavoro
Anmil: “Nel 2019 già troppi morti”

Da gennaio ad agosto si sono registrati 685 infortuni mortali. In occasione della 69ª Giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro, Zoello Forni, presidente dell’Anmil, chiede che il Piano strategico per la sicurezza sul lavoro, annunciato dal Governo, si traduca in più controlli, una maggiore sensibilizzazione su questi temi e una generale riforma dell’assicurazione contro infortuni e malattie professionali.

Riconoscimento
Il Premio Nobel per la pace al premier etiope Ali
Il Premio Nobel per la pace al premier etiope Ali

Assegnato al premier etiope Abiy Ahmed Ali il Nobel per la pace per l’anno 2019. Il Comitato norvegese per il Nobel gli ha tributato il riconoscimento “per i suoi sforzi per raggiungere la pace e la cooperazione internazionale, in particolare per la sua decisiva iniziativa per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea”.

Disagio mentale
In Italia quasi 3 milioni con sintomi depressivi, soprattutto al sud

Dai dati diffusi dall’Osservatorio sulla salute delle regioni nella Giornata mondiale per la salute mentale emerge che in Italia circa 2,8 milioni di persone mostrano sintomi depressivi. Si trovano soprattutto al sud e i più colpiti sono donne e anziani. Ricciardi: “Occorre rafforzare assistenza primaria e rapporti ospedale-territorio, ma anche integrazione tra servizi sanitari e sociali”.

Cinema
Le novità in sala dal 10 ottobre
Le novità in sala dal 10 ottobre

Quattro pellicole in primo piano: il mélo “Le verità” del giapponese Kore-eda Hirokazu con le dive francesi Catherine Deneuve e Juliette Binoche; la commedia brillante “Brave ragazze” di Michela Andreozzi; l’umorismo grossolano “Non succede, ma se succede…” firmato Jonathan Levine con Charlize Theron e Seth Rogen; e il cartoon “A spasso col panda” di Vasiliy Rovenskiy.

EUROPA
Brexit: ultimi giorni prima del

Rapporti sempre più tesi tra Londra e i Ventisette. Johnson punta al recesso il 31 ottobre, ma c’è il rischio di un “no deal” con tutte le conseguenze politiche, economiche e sociali. A rischio i diritti dei cittadini e la pace in Irlanda. L’ultima parola potrebbe spettare al Consiglio europeo della prossima settimana.

Confine in Irlanda
Mons. Eamon Martin: “Non si spezzi il processo di pace”
Mons. Eamon Martin: “Non si spezzi il processo di pace”

Un invito alla calma e alla moderazione, anche nell’uso del linguaggio, in modo che il processo di pace, a fatica avviato in Irlanda e ancora molto fragile, non si spezzi. A chiederlo è il presidente dei vescovi irlandesi, mons. Eamon Martin, arcivescovo di una diocesi – Armagh – che si estende come territorio tra Eire e Irlanda del Nord: “Non sappiamo cosa succederà ma la sensazione non è buona, questo è sicuro. Mancano poche settimane alla ‘data di scadenza’ e c’è molta incertezza”.

Ai nuovi cardinali
Papa: "Slealtà uomini di Chiesa deriva da mancanza compassione"

“Compassione”: è la parola al centro dell’omelia del sesto Concistoro di Papa Francesco, pronunciata nella basilica di San Pietro davanti ai 13 nuovi cardinali. “Tanti comportamenti sleali di uomini di Chiesa dipendono dalla mancanza di questo senso della compassione ricevuta, e dall’abitudine di guardare da un’altra parte, dall’abitudine dell’indifferenza”, il monito del Santo Padre: “Quando un uomo di Chiesa diventa funzionario, questo è l’esito più amaro”.

Sinodo Amazzonia/1
Maria Soave Buscemi:
Maria Soave Buscemi: "Un urlo mistico-politico"

Biblista, donna e laica, cammina a fianco dei popoli indigeni dell’Amazzonia, delle donne, del creato. Parla al Sir Maria Soave Buscemi, milanese, missionaria laica fidei donum della diocesi di Novara, che vive in Brasile da 32 anni, naturalizzata brasiliana. Viaggia molto, anche per formare i nuovi missionari italiani (preti, suore e laici) pronti a partire per l’America Latina.

EUROPA
Vescovi inglesi su caso Tafida Raqeeq: “Conflitto e antagonismo sono motivo di sofferenza per tutti”

Parla il presidente della Conferenza episcopale inglese sulla vicenda di Tafida Raqeeb, la bimba di 5 anni che sarà trasferita la prossima settimana dal Royal London Hospital all’Ospedale Gaslini di Genova. Decisione – fa notare il cardinale Nichols – presa dall’Alta Corte Britannica. “Credo – afferma – che le procedure di comunicazione tra ospedale e genitori possano essere migliorate di modo che possano essere più efficaci l’ascolto delle istanze dei genitori e l’individuazione insieme di cosa realmente è il migliore interesse del bambino”.

Manifestazioni in Iraq
Caritas:
Caritas: "Diritti si infrangono contro una dilagante corruzione"

“La gente chiede lavoro per ripartire con una nuova vita. Tantissimi giovani. Ma i loro diritti si infrangono contro una corruzione dilagante”. Dalla capitale irachena Nabil Nissan, da 11 anni direttore Caritas Iraq, racconta “questi giorni concitati di proteste che purtroppo hanno provocato morti e feriti”. Le proteste stanno dilagando un po’ in tutto il Paese.

Mese missionario straordinario
Pizzoli: "Aprire le nostre comunità al respiro universale della Chiesa"

È iniziato il Mese missionario straordinario voluto da Papa Francesco. “Rilanciare la missio ad gentes, soprattutto in Italia e in Europa” uno degli obiettivi dell’Ottobre missionario, spiega il direttore della Fondazione Missio. “I missionari non sono solo un piccolo gruppo di specialisti, soprattutto preti e suore, perché la vocazione missionaria non è legata al sacramento dell’Ordine né a una consacrazione religiosa, ma al Battesimo”, evidenzia don Pizzoli.

 

FIDEI DONUM 400 i missionari italiani inviati dalle diocesi di P.Caiffa

VIDEO PAPA “Lo Spirito Santo susciti una nuova primavera missionaria”

Def
Lotta all'evasione: banco di prova per il governo
Lotta all'evasione: banco di prova per il governo

Bisognerà attendere proprio la legge di bilancio, che il Parlamento deve approvare entro il 31 dicembre, per conoscere nel dettaglio i contenuti della manovra. La NaDef ne anticipa le coordinate fondamentali, i grandi numeri, i saldi complessivi. Quest’anno era particolarmente attesa in quanto primo atto ufficiale del nuovo governo sul piano economico.

Proteste a Hong Kong
Un ragazzo colpito al petto dalla polizia
Un ragazzo colpito al petto dalla polizia

Un ragazzo giovanissimo è stato colpito al petto dalla polizia. L’episodio è successo a Tsuen Wan e sta per essere operato al Prince Margaret Hospital. Nonostante il divieto della polizia a qualsiasi manifestazione, le persone sono di nuovo scese per strada nel giorno in cui a Pechino la Repubblica Popolare Cinese celebra i 70 anni della sua fondazione. Metro e centri commerciali chiusi.

EUROPA
Democrazia europea a ostacoli. Prime brutte sorprese per Von der Leyen

Nella sede brussellese dell’Assemblea Ue sono in corso le audizioni dei commissari designati. Un vero e proprio “esame” – tecnico e politico – prima di giungere al voto di fiducia per l’intero collegio, che sarà espresso durante la plenaria di Strasburgo del prossimo 23 ottobre. Ma non tutto sta filando liscio e c’è il rischio che una buona procedura democratica si trasformi in una serie di trappole per ciascun “aspirante”.

Guerra
Acs: “Le sanzioni impediscono ai siriani di potersi riprendere
Acs: “Le sanzioni impediscono ai siriani di potersi riprendere"

Alessandro Monteduro, direttore di Acs-Italia, dal 23 al 26 settembre, si è recato in Siria per un viaggio di solidarietà, accompagnato dall’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini e dal sacerdote greco melkita, don Ihab Alrachid. La visita è servita per visionare i progetti in corso e per rilanciare l’impegno della Fondazione pontificia a favore della comunità cristiana locale.

Politica
Le riforme tra riduzione dei parlamentari e legge elettorale
Le riforme tra riduzione dei parlamentari e legge elettorale

La conferenza dei capigruppo della Camera ha messo in calendario per il 7 ottobre il quarto e definitivo passaggio della legge di revisione costituzionale che taglia 230 deputati e 115 senatori. L’esito del voto è scontato e a questo punto tutte le riserve che sono state espresse sul contenuto e soprattutto sul senso politico di questa riforma restano a futura memoria.

Consulta su suicidio assistito
Russo: "Saremo attenti e vigilanti a tutela della vita delle persone"

“Saremo attenti e vigilanti a tutela della vita delle persone, soprattutto di chi si trova in situazioni di disagio, di difficoltà, di malattia”. Così mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, ha risposto ad una domanda di un giornalista in merito ad un possibile avvio di un iter parlamentare per una legge sul “fine vita”, dopo la sentenza della Consulta sul suicidio assistito.

 

PATRICIELLO “Mio fratello ci ha insegnato ad amare la vita nel dolore” di G. Pasqualin Traversa

SCHEDA Cosa cambia dopo la sentenza della Consulta? di M. Calipari

Talitha kum
Le suore anti-tratta: "Le persone non siano comprate o vendute"

Papa Francesco ha incontrato in udienza privata le 86 delegate, provenienti da 48 Paesi, della rete delle religiose contro la tratta “Talitha kum”. Sono in questi giorni a Roma per l’assemblea generale in occasione dei dieci anni dalla nascita di questo grande network presente in 92 Paesi, con 44 reti nazionali nei cinque continenti. Dieci suore sono state premiate per il loro impegno: da Nigeria, Italia, Thailandia, Perù, Canada, Stati Uniti, Australia, Filippine, India.

Brexit e i populismi: le democrazie cambiano pelle
Gianni Borsa

Boris Johnson nel Regno Unito. Donald Trump negli Usa. Ma i leader cosiddetti “populisti” (che spesso si accompagnano a visioni sovraniste) hanno successo a ogni latitudine: dall’Italia all’Ungheria, dalla Russia alla Germania, passando per il Brasile. Quali domande pongono alle tradizionali istituzioni “democratiche”? E i cittadini, hanno definitivamente rinunciato al protagonismo politico? Quanto pesano social network e fake news sul voto che ogni cittadino è periodicamente chiamato ad esprimere? Quanto conta la volontà di ogni donna e di ogni uomo di far sentire la propria voce nell’agone politico, così che quella parte del nostro futuro che dipende dalla politica non sia irresponsabilmente appaltato ad altri?

Mafia a Ostia
Angeli:
Angeli: "Con la sentenza Spada siamo usciti da una lunga apnea"

La Corte d’Assise di Roma ha comminato 3 ergastoli al clan Spada e, ancora più importante, ha messo nero su bianco che la loro è un’associazione per delinquere di stampo mafioso. La cronista de La Repubblica, sotto scorta proprio per le sue inchieste per la mafia a Ostia, gioisce per questa sentenza, che avvalora il suo lavoro, ma soprattutto perché vede un nuovo protagonismo e una nuova voglia di cittadinanza tra le persone, che per anni sono restate in silenzio per paura.

Profughi
Corridoi umanitari: “Porte aperte e legali per dare un futuro di pace”
Corridoi umanitari: “Porte aperte e legali per dare un futuro di pace”

Sono arrivati a Roma 91 profughi siriani dal Libano, grazie ai corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche e Tavola Valdese, in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri. Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr per l’Europa del sud: questo progetto “mostra che l’Italia è un Paese aperto ai rifugiati. Sappiamo che può essere fatto molto di più ma una delle cose più importanti è garantire un passaggio sicuro a chi fugge dalle proprie case e non può farvi ritorno”.

Ambiente
All'Onu per il summit sul clima: le iniziative per salvare il pianeta

Le parole d’esordio di Greta Thunberg, la giovanissima attivista svedese, non lasciano indifferenti i grandi della terra riunti a New York per il summit sul clima. Gli applausi sono contenuti, mentre Greta si commuove e l’ascolto resta serio e composto, come quello riservato poco prima al segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, che non è stato meno tenero nel suo discorso di indirizzo ai capi di stato e di governo seduti di fronte a lui.

Instagram
Caltagirone
fisc Politica
Il miracolo di Luigi Sturzo

Con il suo Appello Sturzo tratteggiava i lineamenti sui quali doveva costruirsi uno Stato moderno ed europeo, all’indomani di una guerra disastrosa. Accogliere e innestare i valori del pensiero liberale e democratico nella prospettiva evangelica, rispettare l’autonomia dei vari ambiti della società, nello spirito dettato dall’enciclica Rerum Novarum, promulgata il 15 maggio 1891 da Papa Leone XIII, è stato il grande capolavoro di Sturzo.

Crema
fisc Adolescenti
Premiati dal Comune i 51 ragazzi delle scuole medie “Vailati” sequestrati dall’autista del pullman

Dopo essere stati in visita da Papa Francesco e dal ministro Marco Bussetti, i 51 ragazzi delle scuole medie “Vailati” – come ben si ricorda, protagonisti dello spiacevole episodio del 20 marzo scorso, quando sono stati sequestrati e minacciati di morte dall’autista del pullman che doveva riportarli dalla palestra all’Istituto – sono stati ricevuti dal’amministrazione comunale Bonaldi.

Chiesa
Cultura
Politica & società
Esteri

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.