Quotidiano

La nota di Thomas Jansen

Il brutto risveglio nazionalista e xenofobo

Di fronte alla sfida delle grandi migrazioni verso l’Europa, troppi governi hanno reso impermeabili i confini e, secondo il motto “Si salvi chi può!”, rifiutano la solidarietà europea. Non si rendono conto che affrontare i compiti posti dalla nuova situazione richiede uno sforzo congiunto. Ciò ha portato a una profonda rottura in Europa, mettendo a rischio i processi di integrazione e unità del Continente

Giubilando di Fabio Zavattaro

La medicina della Chiesa è la misericordia

Gli oltre mille missionari della misericordia sono inviati a “guardare al desiderio del perdono presente nel cuore del penitente”. E non è un caso che il mandato di assolvere anche dai peccati più gravi sia stato consegnato davanti le spoglie di due religiosi, san Pio da Pietrelcina e san Leopoldo Mandic, grandi e infaticabili confessori. L’immagine è sempre quella del figlio prodigo, o meglio di quel padre che accoglie senza chiedere, anzi vuole che si faccia festa perché è tornato colui che si era perso. A volte noi siamo un po’ come l’altro fratello, che si lamenta, e ricorda al padre che lui gli ha sempre obbedito

Un impegno per sconfiggere la violenza

Passano gli anni e il trascorrere del tempo riduce sempre più il numero di coloro che ormai poco meno di…

Altri articoli in primo piano

Dai settimanali e periodici diocesani

Foto e video

Photonews

Fatti & pensieri

Edizione del 8 febbraio 2016

Approfondimenti

Commenti al Vangelo