Sinodo Amazzonia: incontro Celam e Repam a Bogotá. Mons. Cabrejos, “innescare processi vitali per l’evangelizzazione”

“Abbiamo condiviso la nostra gioia per la convocazione del Sinodo da parte del Santo Padre e riaffermiamo la nostra speranza di continuare a promuovere una Chiesa dal volto amazzonico e indigeno e di continuare nel processo di implementazione. Salutiamo e ringraziamo Papa Francesco per lo sviluppo del processo sinodale, da lui inaugurato a Puerto Maldonado nel gennaio del 2018”. Lo si legge nel comunicato finale dell’incontro pre-sinodale promosso a Bogotá, nei giorni scorsi, dal Consiglio episcopale latinoamericano (Celam) e dalla Rete ecclesiale panamazzonica (Repam), firmato dal presidente del Celam, mons. Miguel Cabrejos, e dal presidente della Repam, card. Cláudio Hummes. Nella nota si spiega che l’obiettivo di questo incontro è stato quello di riflettere sul “ricco processo sinodale, portato avanti dalle Conferenze episcopali e dalla Repam, che, durante quasi due anni, ha coinvolto nella partecipazione il popolo di Dio che vive in Amazzonia”. Durante l’ultima giornata dei lavori, mons. Cabrejos ha lanciato un forte appello: “Che il Signore ci dia la grazia per non restare paralizzati, e per essere invece detonatori di processi vitali per l’evangelizzazione e la cura della Casa Comune, in cammino verso il Sinodo pan amazzonico”. E ha proseguito: “Disprezzare la natura, che è inclusa nel concetto medesimo di creazione, significa disprezzare Dio stesso. Così, il disprezzo della natura porta al disprezzo di Dio”. Dal canto suo, il cardinale Hummes ha voluto mettere in evidenza che “alcuni timori, provenienti dal Brasile e da altri Paesi”, in relazione alla sovranità dell’Amazzonia, sono “ingiustificati”. “La Chiesa non sta in alcun modo cercando di promuovere una nuova nazione, un nuovo Paese”. Piuttosto, la Chiesa “chiede l’impegno di tutta la comunità internazionale e soprattutto dei responsabili dei destini di ciascun Paese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia