Venezuela: 75 anni dalla morte del Servo di Dio Salvador Montes de Oca, fucilato dai nazisti

Sarà celebrata domani, 5 settembre, nella cattedrale di Valencia in Venezuela, la messa per il 75° anniversario della morte del Servo di Dio monsignor Salvador Montes de Oca. Nato nel 1895 e vescovo di Valencia dal 1927, diventò monaco alla Certosa di Farneta in Italia, dove venne fucilato dalle truppe naziste insieme ad altri religiosi per aver accolto i perseguitati dalla guerra.  La celebrazione sarà presieduta dal card. Baltazar Porras, arcivescovo di Merida e amministratore apostolico di Caracas. Al termine sarà proiettato in cattedrale un documentario sulla vita di mons. Montes de Oca intitolato “Pastore di anime”, prodotto dal Dipartimento per le comunicazioni della Conferenza episcopale venezuelana. Sarà allestita anche una esposizione fotografica con immagini inedite dell’epoca.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo