Nuovo governo: Acli, “un programma che può far uscire Italia da stasi economica e difficoltà sociale”

“Oggi l’Italia ha un presidente del Consiglio, un Governo e un programma che può consentire al Paese di uscire da una situazione di stasi economica e di difficoltà sociale”. Lo affermano le Acli, augurando al presidente Conte “di poter svolgere con tranquillità ed efficacia un compito importante”. Il presidente Mattarella, proseguono, “ha saputo svolgere in modo impeccabile il suo ruolo di garante della Costituzione. Le Acli continueranno a fare la loro parte propositiva soprattutto per quanto riguarda le questioni del lavoro e della formazione, della previdenza e del fisco, della lotta alla povertà e dell’immigrazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo