Santa Sede: kit in diverse lingue con materiali utili per celebrare la Giornata mondiale del migrante e rifugiato

Un kit in diverse lingue con materiali utili per la celebrazione della 105ª Giornata mondiale del migrante e del rifugiato che la Chiesa celebra in tutto il mondo (dal 1914) il prossimo 29 settembre. È messo a disposizione dalla Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero vaticano per il servizio dello sviluppo umano integrale. La Giornata è “sempre stata un’occasione per dimostrare la nostra preoccupazione per le diverse categorie di persone vulnerabili in movimento, per pregare per le sfide e aumentare la consapevolezza sulle opportunità offerte dalla migrazione”. Per il 2019, Papa Francesco ha scelto il tema “Non si tratta solo di migranti” per “mostrare i nostri punti deboli e assicurarci che nessuno rimanga escluso dalla società, che sia un cittadino residente da molto tempo, o un nuovo arrivato”. Nel kit sono a disposizione riflessioni, preghiere, spunti per omelie e incontri. Ogni file può essere scaricato, usato, stampato e condiviso liberamente per sostenere il messaggio pastorale di Papa Francesco per celebrare la Giornata 2019 insieme alla comunità, a migranti, rifugiati, sfollati interni, vittime della tratta e alle organizzazioni che si prodigano nella loro assistenza. Lo stesso materiale lo si può trovare anche sul sito internet della Sezione nella pagina dedicata alla Giornata. Cliccando sul bottone “Scarica il kit ufficiale”, si potrà scegliere la lingua desiderata e si aprirà automaticamente la cartella con il materiale nella lingua prescelta. Domenica 29 settembre, alle ore 10.30, il Papa presiederà una celebrazione eucaristica solenne in Piazza San Pietro. Chi vorrà partecipare a questo evento dovrà richiedere i biglietti alla Prefettura della Casa Pontificia. Info: media@migrants-refugees.va

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori