Oratori: Molfetta, da domani terzo happening nazionale. Oltre 500 animatori da 60 diocesi e associazioni. Parola chiave “uscire”

Convocati dal Servizio nazionale di pastorale giovanile (Snpg) e dal Forum oratori italiani per la 3ª edizione dell’Happening degli Oratori (H3O, 4-6 settembre), giungeranno a Molfetta più di 500 animatori e coordinatori delle realtà sparse in tutta Italia, provenienti da più di 60 fra diocesi e coordinamenti locali che operano nella pastorale oratoriana, giovani ed adulti insieme ai responsabili delle associazioni che promuovono l’oratorio. Rappresentate quasi tutte le diocesi italiane; gli uffici di Pastorale giovanile di moltissime diocesi; realtà religiose come i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice, i Giuseppini del Murialdo, i Canossiani; associazioni laicali nazionali, come Azione cattolica, Csi, Anspi, e locali, come Fondazione oratori lombardi (Fom) e Centro oratori romani. Il tema prescelto “Facciamo fuori l’oratorio. Oratori in uscita” verrà sviluppato soprattutto attraverso laboratori. Parola chiave “uscire”. Per gli animatori più giovani, i 15 temi prescelti per la progettazione in oratorio vanno dall’orientamento professionale alla missionarietà, dal teatro alla ricerca della bellezza, dalla inclusione della disabilità al senso del volontariato, dalla legalità all’ambiente, dalla conoscenza e lotta alla dipendenze all’apostolato per le strade, dalla musica all’inclusione sociale dei più poveri, dallo sport alla lotta alla povertà educativa. Per i senior la scelta è stata offrire 4 laboratori a cominciare dagli strumenti che possano aiutare e sostenere gli adulti e i responsabili a costruire il progetto oratoriano nel dettaglio senza dimenticare il “fuori” delle comunità ecclesiali. Verrà presentato il progetto “Sport4Joy” promosso dall’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero e sport della Cei. Coordinatori e rappresentanti delle realtà associative potranno partecipare a due incontri con don Michele Falabretti, responsabile Snpg, per discutere insieme sui problemi aperti dell’oratorio e sul rapporto del mondo oratoriano con le associazioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori