This content is available in English

Comece: padre Barrios Prieto (neo segretario generale), “grande gioia per nomina a cardinale del presidente Hollerich”

(Bruxelles) “A nome dei vescovi e del segretariato Comece”, padre Manuel Barrios Prieto, nuovo segretario generale della Commissione degli episcopati dell’Unione europea, “accoglie con grande gioia l’annuncio di Papa Francesco per la nomina a cardinale di mons. Jean-Claude Hollerich”, arcivescovo di Lussemburgo e presidente della stessa Comece, l’organismo ecclesiale con sede a Bruxelles. In una lettera indirizzata al vescovo Hollerich e ai vescovi della Comece il primo giorno del suo mandato come segretario generale (1° settembre), Barrios Prieto ha assicurato al futuro cardinale le sue preghiere per “questa nuova responsabilità” per “l’intera Chiesa e per la Chiesa nell’Unione europea”. Mons. Hollerich, 61 anni, è impegnato – si legge nel sito Comece – “per il bene comune in Europa e nel mondo, concentrandosi su temi chiave come la gioventù, la migrazione, l’asilo e il clima”. “La sua nomina può anche essere vista come un riconoscimento dell’importante ruolo svolto dalla Comece a livello dell’Ue e all’interno della Chiesa”. Lunedì 16 settembre, il vescovo Hollerich parteciperà, con padre Manuel Barrios Prieto, a una conferenza stampa organizzata presso il segretariato Comece a Bruxelles.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori