Brexit: Europarlamento, in audizione associazioni dei cittadini europei che vivono nel Regno Unito e inglesi nell’Ue

foto SIR/Marco Calvarese

(Bruxelles) La commissione affari costituzionali del Parlamento europeo, riunita stamattina, ha deciso di invitare in audizione – su proposta del presidente Antonio Tajani – le associazioni che rappresentano i cittadini europei che vivono nel Regno Unito e i cittadini inglesi dell’Ue. Un comunicato dell’Europarlamento specifica che “oggi 3 milioni di europei, di cui 600mila italiani, vivono e lavorano nel Regno Unito”. L’audizione avrà luogo l’8 ottobre. Tajani specifica: “È nostro dovere dare voce ai cittadini europei e tutelarne i diritti, in particolare, in questo momento di difficoltà dovuta ai recenti sviluppi della vicenda Brexit”. “È fondamentale tutelare la libertà di circolazione ed evitare problemi alle frontiere. Il Parlamento europeo è sempre pronto ad ascoltare le preoccupazioni dei cittadini e a lavorare a soluzioni condivise”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori