Rai Due: “Sulla via di Damasco”, domani puntata dedicata alle “Missioni”

Sarà dedicata ai missionari, definiti da Papa Francesco “profeti di misericordia”, la puntata di “Sulla via di Damasco”, in onda domenica 29 settembre, alle 8.45 su Rai Due. Per parlare di uomini e donne che con la loro vita annunciano il Vangelo della carità tra gli ultimi della terra, la conduttrice Eva Crosetta sarà in compagnia di fra Gerardo D’Auria, vicepresidente dell’Afmal e missionario in Africa per molti anni con medici e chirurghi del Fatebenefratelli. All’inizio del programma di Vito Sidoti, la testimonianza di Lorenzo Locatelli, della Fraternità sacerdotale di San Carlo Borromeo, sulla sua presenza di condivisione e annuncio nel sud del Cile, tra bambini che vivono per strada e senza famiglia. Subito dopo, le voci ed i volti dei giovani della baraccopoli di Kibera (Kenya), la gran parte scolarizzata grazie al sostegno a distanza, che hanno messo in scena la loro Divina Commedia: un progetto di cooperazione che fa leva sulla cultura, targato Avsi. Da Aleppo (Siria), mons. Georges Abou-Khazen farà il punto sul martirio della comunità cristiana nelle aree colpite dalla guerra. In chiusura, la storia dei 19 martiri della Chiesa algerina, uccisi tra il 1994 ed 1996, perché credevano e professavano la fratellanza universale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori