Migranti: Unhcr, “imbarcazione con oltre 50 persone a bordo si capovolge al largo della Libia”

“Una imbarcazione che trasportava oltre 50 persone si è capovolta al largo delle coste libiche. Soccorritori in arrivo e Unhcr e partner pronti a fornire assistenza medica e umanitaria al momento dello sbarco”. Lo comunica l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) in Libia con un tweet. Al momento non è chiaro se si tratti della stessa imbarcazione con 56 persone a bordo per la quale Alarm Phone, la piattaforma che aiuta i migranti che si avventurano nel Mediterraneo, ha lanciato in queste ore diversi allarmi denunciando che autorità italiane, francesi, maltesi e libiche informate del fatto non abbiano dato risposta.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori