Unitalsi: dalla prossima settimana il pellegrinaggio nazionale a Lourdes. Più di 5mila in partenza da tutta Italia

Partiranno da tutta Italia e in due periodi diversi, il primo dal 18 al 23 e il secondo dal 24 al 28 settembre, con treni, aerei e pullman, i circa 5mila soci dell’Unitalsi che parteciperanno al pellegrinaggio nazionale a Lourdes, che ha per tema quello pastorale del 2019 del santuario di Lourdes: “Beati i poveri. Non Vi prometto di rendervi felice in questo mondo, ma nell’altro”. A guidare il pellegrinaggio sarà l’assistente ecclesiastico nazionale, mons. Luigi Bressan, insieme al presidente nazionale, Antonio Diella; il primo periodo sarà presieduto dal card. Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo, mentre il secondo dal card. Ernest Simoni dell’arcidiocesi di Shkodrë-Pult (Scutari – Albania). Il pellegrinaggio vedrà momenti significativi come la Via Crucis al Monte Calvario, la celebrazione penitenziale e l’atto di affidamento dell’associazione e dell’Italia intera alla Vergine Maria. In programma anche un’esperienza assolutamente nuova: “La notte della Bianca”, dedicata ai giovani. Si tratta di un percorso in cui si seguiranno i passi di Santa Bernadette al tempo in cui si recava alla Grotta durante il periodo delle apparizioni, per giungere proprio alla Grotta dove si terrà un momento di riflessione e preghiera personale arricchito dalle parole della Santa. In questa edizione non mancheranno anche due momenti di festa, con l’evento “Insieme nella Gioia” organizzato nella chiesa Santa Bernadette cui parteciperanno Flavio Insinna, Pietro Mazzocchetti, Giacomo Celentano con sua moglie Katia Guccione, Vito Cifarelli e tanti altri artisti che animeranno le serate. “Santa Bernadette guida il nostro cammino, ci accompagna nel nostro pellegrinaggio a Lourdes e nella vita; seguiremo i suoi gesti, lasciandoci illuminare dalle sue parole perché siano queste le parole più vere e più cariche di speranza e di futuro che i soci dell’Unitalsi potranno ascoltare – spiega Diella -. Lourdes è il luogo dove costruire una umanità diversa, attenta sempre a trovare il bene in chiunque e ovunque, aperta ad una nuova amicizia e una nuova serenità; Lourdes è il luogo che insegna la fraternità e il perdono reciproco; Lourdes è il luogo dove deve esprimersi sempre e soltanto il linguaggio della bellezza, della gioia, del servizio”. Il pellegrinaggio sarà seguito da Tv2000 che trasmetterà in diretta due delle celebrazioni del pellegrinaggio, la processione serale (aux flambeaux) del primo periodo domenica 22 settembre, alle ore 21, e l’adorazione eucaristica del secondo periodo mercoledì 25 settembre, alle ore 16.30. Sarà possibile inoltre collegarsi al profilo ufficiale Facebook Unitalsi, su Trm Network (Tele Radio Matera) canale 511 della piattaforma Sky e in streaming sul sito www.trmtv.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori