Diocesi: Catania, una celebrazione interreligiosa per l’VIII centenario dell’incontro tra san Francesco d’Assisi e il sultano

Una celebrazione interreligiosa per ricordare l’VIII centenario dell’incontro tra san Francesco d’Assisi e il sultano Malik al Kamil, avvenuto a Damietta presumibilmente nel settembre del 1219, mentre infuriava la quinta Crociata. L’appuntamento – in programma il prossimo 28 settembre a Catania – sarà presentato sabato 21 settembre, durante una conferenza stampa che si terrà alle 10.30 nel Salone dei vescovi del Palazzo arcivescovile. A promuovere l’incontro è la fraternità della zona etnea “S. Elisabetta d’Ungheria” dell’Ordine francescano secolare (Ofs) di Sicilia. Realizzata in collaborazione con l’arcidiocesi di Catania, la Comunità islamica di Sicilia, Religioni in dialogo e patrocinata dal Comune di Catania, la celebrazione sarà scandita da diversi momenti in cui protagonista sarà il dialogo tra le religioni e le culture. Il programma della giornata sarà presentato dall’arcivescovo di Catania mons. Salvatore Gristina, dall’imam Kheit Abdelhafid, dal sindaco di Catania Salvo Pogliese, da Mauro Mangano, Giuseppe Trovatello e Francesca di Paola, rispettivamente portavoce dell’Ofs della zona etnea, dell’Ofs Sicilia e di Religioni per il dialogo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa