San Pio: San Giovanni Rotondo, messe con i vescovi Galantino e Fisichella e con il card. Petrocchi per la festa del santo

Riprese televisive in hd, un nuovo portale internet e il nuovo profilo biografico di san Pio da Pietrelcina. Queste le tre principali novità della novena e della festa liturgica del santo cappuccino di quest’anno, per la quale giungeranno a San Giovanni Rotondo il card. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo de L’Aquila, il 15 settembre, mons. Nunzio Galantino, presidente dell’Apsa, il 22 settembre, mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, fra’ Roberto Genuin, ministro generale dell’Ordine dei frati minori cappuccini. Sin dal primo giorno della novena, Padre Pio Tv trasmetterà tutte le celebrazioni eucaristiche. Sempre dal 14 settembre sarà on line in forma rinnovata www.padrepio.it. Nei primi due giorni della novena, il 14 e il 15 settembre, dalle 9 alle 20, sul sagrato del santuario di Santa Maria delle Grazie, verrà allestita la fiera del libro di san Pio da Pietrelcina, durante la quale verrà esposto in anteprima il nuovo profilo biografico aggiornato sul santo cappuccino. “Il cammino di un santo” è scritto da Stefano Campanella, direttore di Padre Pio Tv, e introdotto dalla presentazione di padre Franco Moscone, arcivescovo di Manfredonia–Vieste–San Giovanni Rotondo, che il 21 settembre, alle 10, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, presiederà una celebrazione eucaristica per il personale e i degenti di Casa Sollievo della Sofferenza. Nella memoria liturgica di san Pio, il 23 settembre, le messe saranno presiedute nella chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina, alle 00.15, da fra’ Genuin, nella chiesa inferiore di San Pio, alle 11, da mons. Fisichella, e alle 17, da mons. Moscone. A seguire, l’“Atto di affidamento” dei bambini a san Pio da Pietrelcina e la processione con l’immagine del santo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo