Diocesi: Oppido Mamertina, processione di san Rocco annullata in Acquaro di Cosoleto per “motivi di sicurezza e di ordine pubblico”

“Il rettore del Santuario San Rocco di Acquaro, don Giovanni Bruzzì, nella giornata di ieri ai fedeli e pellegrini di san Rocco ha dato comunicazione preconcordata con le autorità civili ed ecclesiastiche che, per motivi di sicurezza e di ordine pubblico, non si è ritenuto opportuno il regolare svolgimento della processione religiosa di San Rocco in Acquaro di Cosoleto”. Lo precisa con una nota la diocesi di Oppido Mamertina-Palmi, specificando che la scelta è stata adottata in seguito a “verifiche condotte dal commissario polizia e della compagnia dei carabinieri di Palmi, su indicazioni della Questura di Reggio Calabria”. Secondo gli organi di informazione, gran parte dei portatori dell’effigie del santo avrebbe precedenti penali. “Il procedimento si inserisce nella disciplina diocesana contenuta nel documento ‘Dalla Liberazione alla Comunione. Principi e norme su feste e processioni nella diocesi di Oppido Mamertina-Palmi”, precisa la diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia