Papa Francesco: “vicinanza a popolazioni dell’Asia meridionale duramente colpite da piogge monsoniche”

“Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni di diversi Paesi dell’Asia meridionale, duramente colpite dalle piogge monsoniche. Prego per le vittime e gli sfollati, per tutte le famiglie senzatetto. Il Signore dia forza a loro e a quanti li soccorrono”. Così il Papa  dopo l’Angelus in Piazza San Pietro per la solennità dell’Assunzione di Maria Santissima.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa