Paola Bonzi: Com. Papa Giovanni XXIII, “incessante il suo impegno al servizio del più debole tra i deboli, il bimbo concepito”

“Con profonda ammirazione la ricordiamo nel suo incessante impegno al servizio del più debole tra i deboli: il bimbo concepito. Il suo donarsi all’ascolto e al supporto delle mamme in difficoltà ha permesso a migliaia di bambini di essere scampati all’aborto e oggi di poter dire il loro grazie e gioire con lei”. Così l’associazione Comunità Papa Giovanni XXIII in una nota con la quale si stringe al dolore dei famigliari di Paola Bonzi, la creatrice e direttrice del Centro di aiuto alla vita della Mangiagalli di Milano, nel giorno del suo funerale. “Insieme a chi ci ha preceduti in Paradiso, carissima Paola, intercedi affinché l’aborto possa essere un giorno non troppo lontano solo un triste ricordo e la vita trionfi sempre”, conclude la Comunità Papa Giovanni XXIII.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori