Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Stop alla legge pro-Cina ad Hong Kong, Trump su ambasciatore Uk, incendio nel Milanese, allerta maltempo

Hong Kong: Lam ammette, “la legge pro-Cina è morta”
La contestata legge sulle estradizioni verso la Cina da Hong Kong “è morta”. Lo ha detto la governatrice dell’ex protettorato britannico, Carrie Lam, dopo settimane di proteste di piazza. Lam ha escluso che il governo intenda riavviare il processo nel Consiglio legislativo: “Non esiste un piano del genere”. Ma i manifestanti non si fidano, parlano di “un’altra ridicola bugia” e annunciano che le proteste di piazza proseguiranno fino al ritiro formale della legge.

Usa: Trump liquida l’ambasciatore britannico e attacca di nuovo May
Trump apre la crisi diplomatica con Londra, dopo le rivelazioni dei giudizi impietosi su di lui da parte dell’ambasciatore britannico Darroch: “Non tratteremo più con lui”, ha twittato il presidente Usa. Per poi tornare ad attaccare la May, definendo la gestione della Brexit “un disastro”. In risposta, la premier britannica ribadisce il suo “pieno sostegno” al diplomatico: “Abbiamo reso noto agli Stati Uniti quanto sia spiacevole questa fuga di notizie – affermato il portavoce – Allo stesso tempo abbiamo sottolineato l’importanza che gli ambasciatori siano in grado di fornire valutazioni oneste e non edulcorate”.

Incendio in un’azienda di trattamento rifiuti nel Milanese
Un incendio di grandi proporzioni sta interessando, dalle prime luci dell’alba, un grosso deposito di rifiuti speciali a Settimo Milanese, alle porte di Milano. Sul posto, chiamati dai cittadini che si sono svegliati vedendo un’alta colonna di fumo, sono al lavoro decine di Vigili del fuoco, 118, polizia e carabinieri. Secondo le prime informazioni, non ci sarebbero vittime né feriti. I pompieri fanno sapere che le fiamme non avrebbero intaccato la parte più delicata dei materiali pericolosi e speciali trattati dall’azienda. Si tratta di polveri derivate dal “processamento di scarti industriali”, che sono impacchettate in una zona non interessata dall’incendio.

Maltempo, allerta gialla in sette Regioni oggi previsti piogge e temporali al centro-nord
È allerta gialla in sette regioni per piogge e temporali: Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Piemonte e Toscana. Una vasta perturbazione favorirà infatti oggi sul Nord una nuova fase di maltempo, anche di forte intensità. E da stasera le condizioni meteorologiche peggioreranno anche sulle regioni centrali peninsulari.

Abusi su una 15enne in un ex manicomio, 3 arresti a Palermo
Tre giovani di 19 anni sono stati arrestati a Palermo dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 15 anni. La giovanissima vittima, scrive il sito on line Live Sicilia, avrebbe subito gli abusi prima in un parcheggio nella zona di Corso Calatafimi poi tra i viali dell’ex manicomio di via Gaetano La Loggia. Gli episodi sarebbero avvenuti nel novembre scorso. Secondo quanto ricostruito dai militari, la studentessa avrebbe conosciuto a scuola uno dei ragazzi con il quale si sarebbe fidanzata. Il giovane, dopo una serie di ricatti per una foto, l’avrebbe costretta ad un rapporto sessuale e in seguito l’avrebbe violentata insieme ad ai suoi due amici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo