Diocesi: Gaeta, domani l’inaugurazione dell’emporio “Inno alla carità” per i comuni di Castelforte e Santi Cosma e Damiano

“Dare un aiuto dignitoso e garantire un accompagnamento a chi è nel bisogno”: questa la sfida del nuovo emporio “Inno alla carità” di Castelforte (Lt) secondo don Fabio Gallozzi, parroco di San Giovanni Battista e dei Santi Cosma e Damiano nell’omonimo comune dell’estremo sud pontino. La struttura, ospitata in un edificio parrocchiale al confine tra i due paesi, viene inaugurata domani, sabato 6 luglio, alle 19, con la benedizione di mons. Luigi Vari, arcivescovo di Gaeta. L’iniziativa è frutto di un progetto di arcidiocesi di Gaeta, Caritas interparrocchiale e onlus Sant’Antonio, che ha reso possibile la realizzazione insieme ai fondi 8xmille. “Grazie a un sistema web, 80 famiglie seguite dal centro d’ascolto possono prendere alimenti a titolo gratuito come se stessero facendo la spesa, con un tesserino a punti sulla base della situazione economica e familiare – spiega don Gallozzi –. È un modo per educare a un uso consapevole del cibo. Ci saranno anche reparti giocattoli, abbigliamento, coperte, passeggini, cartoleria e borse”. Accanto all’emporio, aperto tre giorni a settimana e che si rifornisce da Banco alimentare e con donazioni private, alcune sale ospiteranno un’aula computer e corsi di formazione aperti a tutti: “L’indigenza assoluta è poco frequente. C’è chi, con un lavoro part time e tre o quattro figli, può pagare le bollette ma non riesce a comprare il cibo. Il nostro progetto allargato crea percorsi di socialità, contro l’emarginazione”, conclude il parroco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo