Diocesi: Carpi, il 6 luglio pellegrinaggio del primo sabato del mese per chiedere vocazioni con mons. Castellucci

Continua, nella diocesi di Carpi, la pratica del pellegrinaggio del primo sabato del mese, dal Corpus Domini a Santa Croce, per chiedere il dono di vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata. Sabato 6 luglio, sarà l’arcivescovo Erio Castellucci, amministratore apostolico della Ddiocesi di Carpi, a presiedere questo momento di preghiera.
Il programma prevede la partenza alle 6.30 dalla parrocchia del Corpus Domini a Carpi, processione con la recita del Rosario e arrivo nella chiesa parrocchiale di Santa Croce di Carpi per la celebrazione della Santa Messa.
“Voluta dal vescovo Francesco Cavina, l’iniziativa, dal suo inizio come proposta da marzo a luglio nel corso del 2013, è ormai diventata un appuntamento fisso nel calendario diocesano e si è sempre più consolidata, sia per l’ampia partecipazione dei fedeli, sia come “scuola di preghiera comunitaria”, si legge in una nota.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo