Venezia 76: al Lido le serie Tv “The New Pope” di Sorrentino e “ZEROZEROZERO” di Sollima. Tra le star attese Meryl Streep, Brad Pitt, Juliette Binoche e Robert Pattinson

Anche quest’anno al Festival del Cinema di Venezia sbarcheranno le serie televisive in anteprima mondiale. Sono due titoli targati Sky: “The New Pope” firmato Paolo Sorrentino con Jude Law e John Malkovich e “ZEROZEROZERO” di Stefano Sollima, dal libro-inchiesta di Roberto Saviano. Oltre alla presenza di Sky, tornano anche le piattaforme streaming come Netflix (“The Laundromat”, “Marriage Story”, “The King”) e Amazon Prime (coinvolta nelle serie di Sollima).
Tra gli eventi più attesi ricordiamo i Leoni d’oro alla carriera per il regista spagnolo Pedro Almodóvar e per l’attrice britannica Julie Andrews. Due grandi omaggi alla storia del cinema con i focus sui registi Federico Fellini e Stanley Kubrick. Ancora, momento di respiro sociale con la proiezione del documentario sulle carceri italiane “Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle carceri” di Fabio Cavalli in collaborazione con Rai Cinema.
Tra le star che infiammeranno di sicuro il tappeto rosso di Venezia 76 si segnalano i premi Oscar Meryl Streep e Juliette Binoche, la diva del cinema d’oltralpe Catherine Deneuve, le star hollywoodiane Brad Pitt, Scarlett Johansson, Robert Pattinson, Joel Edgerton, Adam Driver, Antonio Banderas e Kristen Stuart. Tra i volti italiani figurano Valeria Golino, Luca Marinelli, Silvio Orlando e Claudio Santamaria. È data poi per certa la presenza del musicista Roger Waters con un suo documentario e in trattativa c’è anche Mick Jagger.
Saranno protagonisti infine alla 76a Mostra del Cinema della Biennale di Venezia i componenti della Giuria internazionale presieduta dall’argentina Lucrecia Martel: Paolo Virzì (Italia), Jennifer Kent (Australia), Stacy Martin (UK), Rodrigo Prieto (Messico), Tsukamoto Shinya (Giappone) e Piers Handling (Canada). A presiedere poi le giurie delle altre sezioni sono: Susanna Nicchiarelli (Orizzonti), Emir Kusturica (Opera Prima), Laurie Anderson (Virtual Reality), Costanza Quatriglio (Venezia Classici).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano