Diocesi: Rossano, da oggi tre “Chiese aperte in estate” nel centro storico per i turisti

Al via da oggi, giovedì 18 luglio, “Chiese aperte in estate”, iniziativa che prevede l’apertura straordinaria pomeridiana, dalle 17 alle 20.30, delle chiese di San Marco, di San Bernardino e della Panaghia nel centro storico di Rossano. A curare l’accoglienza di visitatori e turisti, i volontari del progetto “Chiese aperte”. L’iniziativa è promossa dall’associazione “Sbc” Sibari beni culturali, organizzatrice del corso “Chiese aperte” e “Insieme per Camminare” ed ente gestore del Museo diocesano e del Codex. Nasce dal progetto “Chiese aperte”, finanziato dalla Conferenza episcopale italiana e giunto nell’arcidiocesi di Rossano-Cariati alla quarta edizione, per la formazione di volontari che si occupino della custodia e della tutela degli edifici ecclesiastici presenti nelle diverse regioni italiane, normalmente non fruibili per mancanza di personale. I volontari impegnati nell’apertura delle chiese saranno dieci giovani pronti ad accogliere tutti i turisti e i visitatori che vorranno conoscere il patrimonio storico-artistico custodito nelle chiese del centro storico di Rossano, nel comune di Corigliano-Rossano. L’iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio gratuito del Comune di Corigliano-Rossano, sarà inoltre arricchita da due passeggiate culturali con Franco Filareto, mercoledì 7 agosto, alle 19, dalla chiesa di San Marco, e con Michele Abastante, mercoledì 21 agosto, alle 19, partenza dalla chiesa di San Bernardino.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo