Commissione Ue: von der Leyen presidente. Rossini (Acli), “punti sul sociale”

“Buon lavoro alla nuova presidente della Commissione europa Ursula von der Leyen. Di fronte a lei la sfida più importante: quella di dare all’Unione la spinta necessaria per continuare a essere un punto di riferimento politico e sociale per il mondo”. Lo dichiara il presidente nazionale delle Acli, Roberto Rossini. “L’associazione guarda con favore agli obiettivi enunciati nel discorso di insediamento, come la svolta green e la necessità di un piano europeo per salvare vite nel Mediterraneo e combattere gli scafisti”, aggiunge Rossini. Il presidente delle Acli reputa “molto interessante” il riferimento “all’indennità di disoccupazione europea anche se bisognerà tenere conto del dibattito in corso nel nostro Paese”. “Su queste tre missioni si misura oggi l’ambizione di un continente che vuole essere guida per gli altri, per continuare a vivere un destino comune di pace, di uguaglianza e di lavoro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa