Andrea Camilleri: Auser, “addio a un grande vecchio e maestro della nostra letteratura”. “Le sue parole saranno di stimolo per i giovani di oggi e domani”

“Addio a un grande vecchio e maestro della nostra letteratura”. Così l’Auser saluta lo scrittore Andrea Camilleri, che si è spento oggi a Roma, dopo un mese di ricovero in ospedale. Camilleri avrebbe compiuto 94 anni il 6 settembre. “Le sue parole e il suo pensiero continueranno a camminarci accanto e saranno di stimolo e guida per i giovani di oggi e di domani”, conclude l’Auser, che è una associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa