Terremoto Centro Italia: Norcia, al via i lavori per il Centro di comunità finanziato dalle diocesi di Como e Mantova

Sono iniziati ufficialmente a Campi, frazione di Norcia, i lavori per la realizzazione di un Centro di comunità di 200 mq che sarà finanziato grazie a un contributo di oltre 220 mila euro della diocesi di Como e di 30 mila da parte di Caritas Mantova. “Dopo due anni di burocrazia finalmente abbiamo qualcosa da farvi vedere”, è stato il commento del direttore della Caritas della diocesi di Spoleto-Norcia, Giorgio Pallucco, che nei giorni scorsi ha accolto una delegazione proveniente dalla diocesi di Como, guidata dal direttore, Roberto Bernasconi. Il centro sorge nella comunità pastorale di Sant’Eutizio e servirà come punto di riferimento per le sue sedici frazioni. “Ringrazio le Caritas di Como e di Mantova – è il commento del parroco don Luciano Avenati – perché ci hanno dato la possibilità di pensare insieme questo progetto. Non si tratta semplicemente di una struttura ben fatta e sicura, ma standard. Sarà un centro ‘bello’. In mezzo alla bruttura del terremoto. Mi sono sempre raccomandato di non trascurare la bellezza, che richiama la cultura, l’arte, l’ambiente in cui siamo immersi”. La struttura, pensata per ospitare le celebrazioni liturgiche, oltre a incontri, presenterà sulla facciata un rosone e una trifora sul retro. “I container ci hanno permesso di mantenere in vita la comunità, ora, a distanza di tre anni, sapere di poter contare su un luogo più dignitoso, rinfranca il cuore. Poter celebrare in un ambiente bello permette di tornare a casa arricchiti dal senso della festa”, ha concluso il parroco. “Il bilancio della visita – ha spiegato il direttore della Caritas diocesana di Como, Roberto Bernasconi – è sicuramente positivo perché abbiamo visto i primi risultati tangibili di un progetto che si è finalmente messo in moto. Credo che questa volta riusciremo a portare a termine un intervento che è fondamentale per questa valle”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori