Lunedì di Viserba: il card. Parolin ospite il 15 luglio con un intervento sulla “profezia di Papa Francesco”

Sarà il card. Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, il prossimo ospite de “I Lunedì di Viserba”, la rassegna organizzata dalla parrocchia Santa Maria a Mare, a Viserba di Rimini, in piazza Pascoli. Il porporato presiederà anche la messa in parrocchia, a Viserba, alle 18. Concelebreranno il vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi, e il parroco di Viserba don Aldo Fonti. Il card. Parolin terrà poi, alle 21, un incontro dal titolo: “La profezia di Papa Francesco nell’era della globalizzazione dell’indifferenza”. La manifestazione è giunta alla nona edizione. Il titolo della rassegna di incontri 2019 è “Periferie geografiche ed esistenziali all’inizio del XXI secolo”. “Papa Francesco, convocando un sinodo per i giovani ha provocato in tutti gli ambienti, cattolici e non, una riflessione per rispondere alle loro domande e necessità. – spiega il parroco e ideatore dei ‘Lunedì’, don Aldo Fonti – Anche noi, con questo programma vogliamo dare il nostro piccolo contributo”. Ogni lunedì l’appuntamento è alle 21 nella piazza antistante la chiesa di Santa Maria a Mare. Dopo l’incontro con il card. Parolin, “I Lunedì di Viserba” proseguiranno il 22 luglio con “Serata con la Comunità di Nomadelfia. Un popolo nuovo, che ha messo a fondamento della sua vita la fraternità evangelica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori