Diocesi: Cerreto Sannita, domani la giornata del malato con i bambini del Centro medico Erre

L’Ufficio per la pastorale della salute, sofferenza e assistenza di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti, con la collaborazione della Caritas diocesana, della cooperativa sociale di comunità iCare, dell’Amasite del Centro medico Erre di Sant’Agata de’ Goti, facendo tesoro del particolare dono del tema pastorale di quest’anno “Si prese cura!”, ha programmato e organizzato per il pomeriggio di domani, domenica 14 luglio, presso il santuario “Maria Santissima delle Grazie” di Cerreto Sannita un momento diocesano di preghiera e di festa con gli ammalati e i diversamente abili “per poter testimoniare ancora una volta – si legge in una nota della diocesi – il nostro essere accanto e il nostro prenderci cura dei fratelli e delle sorelle feriti dal dolore della sofferenza e dell’umanità fragile per poterli toccare con la nostra tenerezza e la nostra consolazione”.
Il programma prevede alle 18.30 la recita del Santo Rosario e alle 19 la Santa Messa con gli ammalati e con le associazioni di volontariato presieduta dal vescovo, mons. Mimmo Battaglia. A seguire momento di fraternità e di festa con gli ammalati. Durante la serata i bambini del Centro medico Erre presenteranno dei canti, frutto del lavoro e del servizio di tanti operatori che, con passione e dedizione, pur vivendo una situazione di “incertezza” e “precarietà”, continuano a prendersi cura quotidianamente dei piccoli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori