Diocesi: Caltanissetta, giovani e famiglie nel nord dell’Albania per iniziative di solidarietà

Comincerà domani l’iniziativa della diocesi di Caltanissetta per giovani e famiglie che le condurrà nel nord dell’Albania. Venti i volontari, guidati da don Leandro Giugno, direttore della pastorale giovanile diocesana. Ne dà notizia l’Aurora, il sito di informazione diocesano. Saranno impegnati di mattina in un servizio di animazione ai bambini di un villaggio, nell’assistenza di alcuni ammalati e degli ospiti di una casa famiglia per donne in difficoltà e minori; nel pomeriggio invece le attività continueranno, fino al 22 luglio, con visite a diversi luoghi di solidarietà: dal centro di fisioterapia alla saponeria di Blinisht, fondata nel 2014 per iniziativa della Caritas nissena, che aveva avviato lì anche un corso di formazione. I luoghi in cui si svolgono le esperienze si trovano nel territorio della diocesi di Sapa, gemellata con la diocesi di Caltanissetta dal 2010. La riflessione spirituale, che accompagnerà l’esperienza di giovani e famiglie, avrà come riferimento i testi di don Tonino Bello.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori