Diocesi: Padova, domenica la Festa della Missione con lo slogan “Seminatori di cambiamento”

Seminatori di cambiamento è lo slogan scelto per la Festa della Missione, che si terrà domenica 9 giugno, dalle 15.30 alle 19, all’Opera della Provvidenza Sant’Antonio di Sarmeola di Rubano (Pd). Appuntamento annuale, organizzato dall’Ufficio missionario diocesano, dedicato ai missionari in vacanza e a quelli rientrati definitivamente, ma anche a tutti gli animatori missionari, le associazioni e le realtà missionarie che operano in diocesi e – in modo speciale – per tutti i familiari dei missionari. “È l’occasione per ritrovarsi, fare festa insieme e ringraziare per tutti i piccoli e grandi segni di bene e di speranza che abitano le nostre comunità, la nostra chiesa, il mondo intero”, si legge in una nota.
Il pomeriggio inizierà con lo spettacolo teatrale “Il fiore del deserto. Annalena Tonelli, una via di speranza e di amore” (dedicato alla figura di Annalena Tonelli, missionaria laica, uccisa in Somalia nel 2003), proposto dalla Compagnia “Quelli della Via”, un gruppo di giovani emiliani che attraverso il teatro, la musica, il servizio e la preghiera cercano di vivere e di trasmettere un messaggio di fede, di speranza e di amore.
Seguiranno le testimonianze di qualche missionario che ha cercato e cerca di essere seminatore di cambiamento lì dove vive e annuncia il Vangelo.
Durante la preghiera che concluderà la Festa ci sarà un momento dedicato ai giovani del percorso “Viaggiare per condividere” e dei diversi percorsi organizzati dagli Istituti missionari che nei prossimi mesi faranno una breve esperienza nelle varie missioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa