Diocesi: Casale Monferrato, sabato 8 giugno in piazza Mazzini la Tenda della misericordia

Per tutta la giornata di sabato 8 giugno, piazza Mazzini, il salotto di Casale Monferrato, ospiterà la Tenda della misericordia. Si tratta di un’iniziativa – spiegano i promotori – che “vuole dare testimonianza di una Chiesa ‘in uscita’ e cercare di fare incontrare il Signore alle persone normalmente tiepide o indifferenti nei confronti del cristianesimo, portando ad ognuno in piazza il messaggio che il Signore è misericordioso e ci vuole bene al di là di quello che siamo”.
L’iniziativa della Tenda, promossa dal Rinnovamento nello Spirito nel 2016 in occasione del Giubileo, è organizzata a Casale Monferrato dalla Consulta diocesana delle aggregazioni laicali.
Dalle 10 alle 19.30 sarà esposto in una tenda allestita in piazza Mazzini il Santissimo Sacramento, che verrà portato in processione dalla vicina cattedrale di Sant’Evasio. Lungo tutta la giornata sarà possibile pregare in adorazione ed accostarsi al sacramento della Riconciliazione grazie alla presenza di sacerdoti che si sono resi disponibili. Dalle 17.30 è in programma un momento di animazione spirituale con musica e testimonianze proposte dai giovani del Rinnovamento nello Spirito di Piemonte e Valle d’Aosta. Per le 19 è previsto l’intervento del vescovo di Casale Monferrato, mons. Gianni Sacchi. Alle 19.30, in processione, il Santissimo Sacramento verrà riportato in cattedrale dove, dalle 21, sarà celebrata la veglia di Pentecoste presieduta da mons. Sacchi e a cui parteciperanno associazioni, movimenti e gruppi laicali attivi nel territorio diocesano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa