Papa Francesco: udienza, fa salire cinque bambini sulla papamobile e beve il “mate”

(Foto Vatican Media/SIR)

Papa Francesco ha fatto oggi il suo ingresso in piazza San Pietro, sulla jeep bianca scoperta, intorno alle 9.30 e come è ormai diventata quasi una consuetudine ha fatto subito la prima fermata per far salire a bordo cinque bambini, tre femminucce e due maschietti, tutti  in t-shirt bianca, che si stanno godendo il giro tra i vari settori della piazza delimitata dal colonnato del Bernini. Ad assistere all’appuntamento del mercoledì, stando ai dati forniti dalla Prefettura della Casa Pontificia, sono circa 13mila persone, nonostante il solleone che fin fin dalle prime ore del giorno ha fatto capolino sulla Capitale.  Moltissime le bandiere colorate che sventolano oggi tra le transenne, tra cui quelle bianche e azzurre dell’Argentina: proprio per rispondere ai suoi connazionali che lo acclamavano, Francesco si è fermato nel settore occupato da gran parte di loro per salutarli e bere un sorso di mate, la bevanda tipica argentina, che gli è stato offerto. Protagonisti, anche oggi, i più piccoli, che il Papa ha baciato e accarezzato lungo il percorso grazie alla collaborazione dei solerti gendarmi della sicurezza vaticana. Tra i 13mila in piazza, anche un gruppo di camminatori della via Francigena, provenienti da Como, Lecco e Sondrio. Prima di compiere a piedi il tragitto verso la sua postazione al centro del sagrato, Francesco ha salutato uno per uno i suoi piccoli ospiti prima di farli scendere dalla papamobile.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo