Diocesi: Vercelli, domenica la quarta edizione delle Tromponiadi al santuario di Moncrivello

“Vinci la vita con il gioco di squadra”. Questo il motto della quarta edizione delle Tromponiadi, giornata di solidarietà e divertimento in programma domenica al santuario del Trompone di Moncrivello (Vercelli). La manifestazione unisce ragazzi con disabilità e non, che saranno chiamati a confrontarsi in giochi di squadra organizzati dai Silenziosi operai della Croce. I momenti sportivi e di divertimento saranno alternati da spunti di riflessione. Al via alle 9.30 le iscrizioni. A seguire, Marco Pentagoni, ventenne di Vercelli campione paralimpico nei 100 metri e nel salto in lungo, incontrerà i ragazzi presenti e parlerà della sua esperienza di atleta disabile. Dopo la messa itinerante celebrata da don Alberto Carlevato, parroco di Tonengo, Mazzé e Villareggia, vi sarà il pranzo al sacco. Dalle 14.15, invece, al via le Tromponiadi con l’arrivo della fiaccola e l’accensione del “braciere olimpico”. Alle 17.15 spazio a “Touch è”, l’esibizione di scherma storica con i campioni internazionali di duello storico dell’Accademia di scherma “I duellanti”. Alle 17.45 la giornata si concluderà con la premiazione e la merenda.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo