Diocesi: Terni, sabato concerto di beneficenza e premio “Cavaliere del Millennio per la pace” nella parrocchia di Campomicciolo

Saranno i “Piccoli cantori di S. Francesco” di Ferrara, diretti da padre Orazio Bruno, i protagonisti del concerto di beneficenza in programma sabato sera, alle 18.15, nella parrocchia di Campomicciolo (Terni). Durante il concerto sarà consegnato il riconoscimento di “Cavaliere del Millennio per la pace” al direttore del coro, all’associazione S. Vincenzo de’ Paoli operante con 14 conferenze nella diocesi di Terni-Narni-Amelia e a don Alessandro Rossini, fondatore dell’associazione Nuova Vita, che gestisce alcune case famiglia per bambini e mamme in difficoltà. Il premio è nato su iniziativa del Centro internazionale per la pace fra i popoli di Assisi, costituito ad iniziativa di Gianfranco Costa, nel lontano 1978. In questi decenni di attività il Centro ha realizzato centinaia di iniziative, tutte finalizzate alla promozione della cultura della pace, senza mai dimenticare la concretezza dell’aiuto umanitario. Nel 1988 ha ricevuto dall’Onu il riconoscimento di Peace Messenger. Tra le iniziative promosse in questi anni quella del “Millennio per la pace” e dei “Cavalieri del Millennio” che insignisce donne e uomini protagonisti di una nuova nobiltà quella della pace, che si impegnano a contribuire, con le loro iniziative, secondo le loro possibilità, nel quotidiano ad accelerare la sconfitta della fame, della povertà e delle guerre, soprattutto aiutando l’infanzia in difficoltà.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo