Sud: Reggio Calabria, le Acli aderiscono alla manifestazione con Cgil, Cisl e Uil

“Aderiamo alla manifestazione organizzata dai sindacati Cgil, Cisl e Uil per il Sud”. Lo annuncia il presidente nazionale delle Acli, Roberto Rossini. “Il regionalismo differenziato non deve produrre ulteriori spaccature sociali e istituzionali, amplificando le divisioni del Paese – aggiunge -. Serve prima di tutto un grande piano di sviluppo su politiche industriali, formazione e welfare. Non possiamo consentire che il Sud sia solo una spiaggia di sbarco per migranti e una terra da dove i giovani emigrano”. L’impegno delle Acli in tutte le regioni meridionali è volto soprattutto a “rompere l’isolamento delle periferie”, sottolinea Filippo Moscato, presidente delle Acli Calabria. “Per questo accogliamo con soddisfazione che i sindacati ripartano proprio dalla Calabria, per ribadire la centralità del Mezzogiorno nel rilancio economico e produttivo dell’intero Paese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia