Venezuela: il Commissario Onu Michelle Bachelet da ieri nel Paese. Domani ci sarà incontro con rappresentanti della Conferenza episcopale

È iniziata ieri pomeriggio (ora locale), con l’arrivo all’aeroporto di Maiquetia, la missione in Venezuela dell’Alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite, Michelle Bachelet. Già a partire da oggi è prevista una fitta sede di incontri nella “Casa Amarilla” di Caracas. Parleranno con l’Alto Commissario il Difensore del popolo, vari rappresentanti di Ministeri e organizzazioni. Nel pomeriggio, nel centro studi dell’Università Cattolica Andés Bello riceverà vari rappresentanti della società civile.
Ma la giornata clou sarà quella di domani. Previsti in mattinata gli incontri con il presidente autoproclamato Juan Guaidò e con il presidente dell’Assemblea costituente Diosdado Cabello, quest’ultimo l’uomo forte del regime di Maduro.
Probabilmente tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio, nella Casa Amarilla, Bachelet terrà incontri con attori sociali, sindacati e Chiesa. “Confermiamo che il Commissario parlerà con una delegazione della Chiesa – viene fatto sapere informalmente dalla Conferenza episcopale venezuelana -. L’incontro avverrà venerdì, ma l’ora precisa non è ancora stata confermata, così come non è ancora nota la composizione delle delegazione e quali vescovi saranno presenti”.
In serata, prima di lasciare il Venezuela, Michelle Bachelet parlerà con Maduro nella sua residenza di palazzo Miraflores.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori