Diocesi: Lucera-Troia, al via gli esercizi spirituali per sacerdoti e diaconi permanenti

Al via, da stamattina, presso Monte Sant’Angelo (Fg), gli esercizi spirituali per i sacerdoti e i diaconi permanenti della diocesi di Lucera-Troia. Due i turni – il primo dal 17 al 20 giugno e il secondo dal 24 al 27 giugno –, presieduti dal vescovo, mons. Giuseppe Giuliano, e guidati, per il terzo anno, dal gesuita padre Flavio Bottaro. “L’idea del vescovo – riferisce padre Bottaro – è quella di costruire pian piano un presbiterio che sia una comunità capace di dialogare soprattutto su alcune questioni importanti per la diocesi, sui bisogni della gente”.
Dopo gli esercizi di discernimento e di comunione, vissuti negli ultimi due anni, arrivano gli esercizi di missione. La modalità è ormai quella collaudata “Esdac”: esercizi per il discernimento apostolico comune. La giornata è strutturata lungo due sessioni: mattina e pomeriggio. “Ogni sessione – continua il predicatore – è costruita con un momento di preghiera personale a cui segue un momento di condivisione, in piccoli gruppi, e una restituzione in assemblea”. Dalla preghiera alla condivisione, sulla missione, per scoprire insieme come lo Spirito parla al presbiterio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo