Commercio: interventi Ue per favorire scambi su prodotti agricoli e tessili, auto, vini, Tic

(Bruxelles) Sono 8 i settori delle esportazioni e investimenti comunitari interessati dalle azioni a tutela promosse dalla Commissione Ue nel corso del 2018: agricoltura e pesca, automobili, prodotti tessili e articoli di pelletteria, vini e bevande alcoliche, cosmetici, prodotti minerali, componenti aeronautici e attrezzature Tic. Lo riferisce la Relazione sugli ostacoli al commercio e agli investimenti diffusa oggi dall’esecutivo comunitario. Gli ostacoli agli scambi e agli investimenti eliminati comprendevano tra l’altro: le restrizioni cinesi alle importazioni di prodotti bovini e ovini; le misure antidumping illegali imposte dalla Russia sui veicoli commerciali leggeri; i dazi sui prodotti elettronici e i certificati veterinari obbligatori che limitavano le esportazioni di articoli di pelletteria in India; le restrizioni all’uso di additivi autorizzati nel vino e nelle bevande alcoliche in Giappone; l’etichettatura obbligatoria dei prodotti tessili in Egitto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo