Donne: Mattarella, “protagoniste in ogni cosa, in maniera crescente. Questo arricchisce il Paese, lo rende più forte”

(Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

“Il beneficio che la Repubblica riceve dall’impegno protagonista delle donne è crescente ed è un contributo di straordinaria portata per la vita del nostro Paese. I risultati vi sono”. Lo ha affermato questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale le vincitrici del Premio “Donne ad alta quota” promosso dalla Fondazione Marisa Bellisario. Ricordando che “vi sono esempi tra di voi, ciascuno è un esempio di impegno nelle diverse generazioni e nei diversi ambienti, dalla vita economica del Paese, dall’attività produttiva, alla diplomazia, al giornalismo, alla Tv”, il Capo dello Stato ha sottolineato che “questa sorta di rassegna antologica, di campi di impegno che voi rappresentate dimostra come le donne siano protagoniste in ogni cosa, in maniera crescente e questo, ripeto, arricchisce il nostro Paese, lo rende più forte”. “Introduce anche un tratto particolare: quello – ha proseguito Mattarella – di far comprendere, negli impegni che si svolgono, l’importanza del sentirsi comunità di vita per il nostro Paese. Il contributo delle donne non è mai separato da questo, è più sensibile rispetto a questa esigenza di convivenza, di vivere insieme che il nostro Paese deve avvertire sempre di più”.
“Questo – ha osservato il presidente – avviene naturalmente nel nostro Paese e nella comunità internazionale dove tante guerre, tante persecuzioni, tante violenze, tanti segni di rivalità crescente creano preoccupazione, ma vi sono messaggi di pace, di convivenza che sono fondamentali per la prospettiva del genere umano e del mondo. Io vi ringrazio per quello che avete fatto e che fate”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo