Politiche familiari: Unicef, “Svezia, Norvegia, Islanda, Estonia e Portogallo i Paesi con misure più favorevoli”. Italia al 19° posto

“Svezia, Norvegia, Islanda, Estonia e Portogallo sono i Paesi, fra i 31 ad alto reddito con dati disponibili analizzati, che offrono le politiche familiari più favorevoli. Svizzera, Grecia, Cipro, Regno Unito e Irlanda sono quelli con le politiche meno favorevoli”. Sono dati offerti da un nuovo rapporto dell’Unicef. Guardando da vicino i dati sul congedo parentale interamente retribuito in 41 Paesi, il rapporto “I Paesi più ricchi del mondo sostengono le famiglie? Le politiche nell’Ocse e nell’Ue” (“Are the world’s richest countries family-friendly? Policy in the OECD and EU”) indica che solo la metà dei Paesi offrono almeno 6 mesi di congedo di maternità interamente retribuito.
“L’Estonia offre alle madri la più lunga durata di congedo interamente pagato a 85 settimane, seguita da Ungheria (72 settimane) e Bulgaria (61 settimane). Gli Stati Uniti sono il solo Paese incluso nell’analisi – e uno fra i soli 8 Paesi al mondo – che non ha politiche nazionali per il congedo di maternità, né di paternità”, si legge nel report.
Realizzato dal Centro di ricerca Innocenti dell’Unicef, il rapporto presenta una classifica dei Paesi Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) e dell’Unione europea basata sulle loro politiche familiari nazionali, fra cui la durata del congedo parentale retribuito e i servizi per l’infanzia dai 0 ai 6 anni. L’Italia è al 19° posto della classifica (dati 2016), con 25 settimane di congedo di maternità interamente retribuito, il 34% dei bambini sotto i 3 anni iscritti a servizi per l’infanzia e il 93% dei bambini fra i 3 e i 6 anni iscritti a istruzione prescolare.
Il rapporto fa parte del lavoro programmatico e sulle politiche per lo sviluppo della prima infanzia dell’Unicef e della campagna “Early Moments Matter” (“I primi momenti di vita contano”), arrivata al suo terzo anno, che punta a supportare le famiglie a fornire ai loro bambini le esperienze stimolanti di cui hanno bisogno per uno sviluppo sano del loro cervello.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo