Esplosione a Rocca di Papa: Ospedale Bambino Gesù, “dimessa dalla terapia intensiva la bambina di 5 anni coinvolta”

“È stata dimessa dalla terapia intensiva la bambina di 5 anni coinvolta nell’esplosione di lunedì 10 giugno avvenuta presso il Comune di Rocca di Papa”. Né dà notizia l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù nel bollettino medico diffuso poco fa sulle condizioni della piccola che era stata trasportata in urgenza al Bambino Gesù per un severo trauma facciale e cranico. La bambina era stata sottoposta nella serata di martedì 11 ad un intervento di chirurgia maxillo-facciale per la riparazione di una frattura all’orbita oculare.
“Le buone condizioni generali della bambina successive all’intervento – conclude la nota del Bambino Gesù – hanno convinto i sanitari dell’Ospedale, nel pomeriggio di oggi, a sciogliere la prognosi e a dimettere la paziente dalla terapia intensiva”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo