Papa Francesco: udienza, 15mila in piazza. Fa salire cinque bambini sulla papamobile

foto SIR/Marco Calvarese

Il Papa ha fatto oggi il suo ingresso in piazza San Pietro poco dopo le 9, e subito ha fatto salire a bordo cinque piccoli ospiti, due maschietti e tre femminucce, tutti muniti di cappellino multicolore per ripararsi dal sole, già caldo a quest’ora nella Capitale, e godersi il tragitto tra i vari settori della piazza in tutta tranquillità. Sono circa 15mila, informa la Prefettura della Casa Pontificia, i fedeli presenti all’appuntamento del mercoledì. Tra i loro anche una decina di tedofori della fiaccola delle Universiadi, che da Assisi “fa scalo” a Roma. Protagonisti, come sempre, i bambini, che il Santo Padre ha baciato e accarezzato lungo il percorso. Moltissime le bandiere colorate che sventolano sotto il solleone, tra cui quelle bianche e azzurre dell’Argentina. Tra i doni consegnati a Francesco dai solerti uomini della gendarmeria vaticana, anche una rosa rossa a gambo lungo, che ora campeggia sulla papamobile a lato del Papa. Hanno raggiunto oggi piazza San Pietro anche un gruppo di sacerdoti ortodossi, provenienti dalla Russia, e un gruppo scout di Betlemme. Non è mancato lo “scambio dello zucchetto”. Terminato il tragitto tra i fedeli, il Pontefice si è congedato dai bambini a bordo salutandoli singolarmente, prima di farli scendere e di compiere come di consueto a piedi il tragitto che lo separa dalla sua postazione al centro del sagrato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori