Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Grecia, il 7 luglio elezioni anticipate. Libia, 653 morti negli scontri a Tripoli

Economia: Cgil fa i conti della flat tax. Sgravi fiscali per chi guadagna di più

Fino a 19mila euro di tasse in meno per chi ha un reddito di 110mila euro, un risparmio di 8.100 euro all’anno per i redditi di 50mila euro e un aggravio invece per chi ha un reddito annuale lordo di 18mila. Sono questi, secondo la Cgil, alcuni degli effetti del progetto flat tax, così come prospettato finora dal governo. In base alle indicazioni emerse – che prevedono di ridurre le aliquote dalle attuali 5 (23%, 27%, 38%, 41% e 43%) a 3, che sarebbero pari a 15% (fino a 50 o 60mila euro) a 40% la massima (oltre i 100.000 euro), con un valore immaginato intermedio per la seconda aliquota – un lavoratore con reddito annuo lordo di 18.000 euro, e gli 80 euro, paga oggi circa 1.870 euro di Irpef. Con la nuova aliquota, cui aggiungere una deduzione di 4.000 euro come annunciato un anno fa, andrebbe a pagare 2.100 euro. Un lavoratore – prosegue lo studio Cgil riferito da Ansa – con reddito pari a 50.000 euro paga attualmente circa 15.000 euro: con la riforma ne pagherebbe 6.900, con un vantaggio di 8.100 euro. Un lavoratore con reddito pari a 110.000 euro paga attualmente 40.470 euro, con la riforma ne pagherebbe 21.500.

Grecia: elezioni anticipate il 7 luglio. Resa dei conti dopo il voto europeo

Il presidente greco Prokopis Pavlopulos ha dato il via libera ad elezioni anticipate nel paese. Nel corso di un incontro tenuto ieri con Alexis Tsipras, Pavlopulos ha accolto formalmente la richiesta del premier, che subito dopo la sconfitta alle ultime europee aveva annunciato l’intenzione di chiedere al presidente di sciogliere il Parlamento e convocare nuove elezioni da tenersi, stando alle intenzioni del governo, il 7 luglio. Il Paese andrà quindi al voto quattro mesi prima della fine del mandato di Tsipras. Alle europee del 26 maggio il partito del premier, Syriza, era stato battuto nettamente dai conservatori di Nuova Democrazia, principale schieramento dell’opposizione, che aveva vinto con un margine del 9,5%.

Ungheria: trainato a terra il battello affondato nel Danubio. 28 vittime, 4 i dispersi

Stamattina il battello affondato il 29 maggio nel Danubio a Budapest trascinando nell’abisso 28 vittime, 26 turisti sudcoreani e 2 membri ungheresi dell’equipaggio, è stato riportato sulla terra ferma. Dentro sono stati ritrovati 4 degli otto corpi dispersi, 4 mancano ancora all’appello, gli altri 20 sono stati trovati nei giorni scorsi. La barca, è affondata a seguito di una collisione con una più grande, il Viking, il cui comandante, un ucraino, è ora agli arresti in Ungheria per negligenza criminale su una via navigabile. Erano ore di pioggia, vento e maltempo, condizioni meteo che sono durate anche nei giorni successivi rendendo difficili le ricerche dei corpi nel Danubio, impossibile l’ispezione della barca sott’acqua, “La sirena”, affondata carica di turisti sudcoreani. Per i soccorsi sono stati impiegati barche, sommozzatori e radar; il mezzi è stata ritrovato sul fondo dopo poche ore di ricerche ma solo oggi è stato possibile riportarlo a galla.

Libia: Organizzazione mondiale della sanità, saliti a 653 i morti negli scontri a Tripoli

È salito a 653 il numero dei morti, compresi 41 civili, e a 3.547 quello dei feriti, tra i quali 126 civili, dall’inizio degli scontri a Tripoli. Lo ha reso noto l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in Libia, sottolineando che “la scorsa settimana tra i civili feriti ci sono stati tre operatori sanitari”.

Stati Uniti: governatrice dell’Alabama autorizza la castrazione chimica per abusi sui minori

La governatrice dell’Alabama, Kay Ivey, ha firmato la legge che obbliga i condannati per reati sessuali contro i minori di 13 anni a cominciare la castrazione chimica un mese prima della loro scarcerazione, a proprie spese. Il provvedimento prevede che gli interessati continuino il trattamento finché una corte non valuti che non sia più necessario. “La legge è un passo verso la protezione dei bambini in Alabama”, ha commentato Ivey.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo