Diocesi: Cesena-Sarsina, da sabato peregrinatio delle reliquie di santa Bernadette Soubirous

Sabato alle 14.30 arriveranno al santuario della Madonna del Monte a Cesena le reliquie di santa Bernadette Soubirous. Ad accoglierle i bambini, che giungeranno al santuario in pellegrinaggio. Nella basilica del Monte si terrà una catechesi sulla vita della santa. Alle 16.30 le reliquie saranno portate nella cappella dell’ospedale Bufalini, per la preghiera degli ammalati e alle 17 verrà celebrata la messa. Alla sera si terrà il pellegrinaggio diocesano alla Madonna del Monte, tradizionalmente fissato a conclusione del mese di maggio, con partenza alle 21 da via Pascoli e rosario meditato lungo il tragitto. In Basilica, dopo il canto delle litanie, si ascolterà la parola del vescovo Douglas Regattieri e si riceverà la benedizione. Al termine, l’atto di venerazione delle reliquie. Il reliquiario, dal peso di circa 40 chilogrammi contenente una costola del corpo di Santa Bernadette, sarà accompagnato da una statua della Madonna di Lourdes, copia di quella esposta nella Grotta delle apparizioni. Per tutta la mattina di domenica 12 maggio le reliquie sosteranno nella basilica del Monte, a Cesena, per poi scendere in cattedrale, dove alle 15 è previsto un incontro di preghiera mariana e di riflessione sulla vita della santa, con la testimonianza di Maria Teresa Neato, dei Silenziosi operai della Croce. Alle 18, in cattedrale, mons. Regattieri presiederà la celebrazione della messa. Alle 21 le reliquie saranno accompagnate al santuario della Madonna del Rosario di Sala di Cesenatico dove si terrà un incontro di preghiera mariana. Lì resteranno anche la mattina di lunedì 13 maggio. Alle 11 si celebrerà la messa e alle 14.30 le reliquie saranno consegnate al santuario della Madonna Consolata, a Gambettola, per la preghiera mariana e l’atto di venerazione. Dal Rubicone la peregrinatio procederà verso la Valle del Savio dove alle 20.30 di lunedì 13 maggio le reliquie e la statua della Madonna di Lourdes arriveranno nella chiesa parrocchiale di San Piero in Bagno. Alle 6.30 di martedì 14 maggio le reliquie saranno accolte nel piazzale del santuario mariano di Corzano. Alle 7 celebrazione eucaristica in santuario. Alle 11 trasferimento a Quarto (Sarsina) nella chiesa dedicata alla Madonna pellegrina. Ultima tappa prevista nella basilica concattedrale di Sarsina, dove le reliquie saranno accolte alle 14.30 di martedì 14 maggio. Dopo la messa (ore 16) presieduta dal vescovo, le reliquie saranno consegnate ai rappresentanti della diocesi di Spoleto-Norcia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa