Diocesi: Caltanissetta, nel fine settimana a Resuttano la festa “Insieme giovani e famiglie”

Giunge quest’anno alla 12ª edizione la festa “Insieme giovani e famiglie” (Igf) che si terrà sabato 11 e domenica 12 maggio a Resuttano (Caltanissetta). L’appuntamento annuale, promosso dagli Uffici diocesani di pastorale familiare e pastorale giovanile propone una due giorni particolarmente intensa, che inizierà nella serata di sabato, alle 19, con l’arrivo del braciere da Montedoro (dove si è celebrato l’ultimo Igf), che tradizionalmente apre la festa, la serenata a Maria e l’adorazione eucaristica. Uno spettacolo sotto le stelle e una serie di degustazioni concluderanno la prima giornata. Domenica, per tutto il giorno, si alterneranno gli eventi che renderanno protagoniste le diverse generazioni: dai ragazzi di prima Comunione e Cresima, protagonisti dei laboratori e dei giochi nel Parco urbano, ai giovani che parteciperanno all’incontro di approfondimento in Chiesa Madre, domenica mattina, con le testimonianze di Leopoldo (già componente del Gen Rosso) e di Madre Priscilla, che ha maturato la sua esperienza in Brasile e da qualche mese è superiora generale delle Suore francescane del Signore. Dopo la colazione a sacco, nel pomeriggio, insieme ragazzi, giovani e famiglie a condividere la festa, con musica, danze e momenti di animazione, ed infine, alle 17.30, la celebrazione eucaristica all’aperto, presieduta dal vescovo Mario Russotto, concluderà la festa. L’appuntamento di questo fine settimana è stato preparato con un percorso di approfondimento spirituale che ha visto svolgersi a Resuttano due Lectio bibliche in Avvento (una per i giovani ed una per gli sposi) e due in Quaresima, tenute dal vescovo, che ha pensato e voluto in diocesi l’Igf sin dall’inizio del suo episcopato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa