Consiglio Ue: Sibiu, solo due donne – Merkel e Grybauskaite – tra i capi di Stato e di governo dell’Unione

Sibiu: immagini dal summit Ue (foto SIR/UE)

(dall’inviato a Sibiu) Sono solo due le donne che siedono fra i capi di Stato e di governo presenti a Sibiu, Romania, per il Consiglio europeo “informale”, riunito oggi nella giornata che ricorda la Festa d’Europa. Angela Merkel rappresenta la Germania in qualità di cancelliere; Dalia Grybauskaite è invece la presidente della Lituania. I Paesi sono 27: non è presente il Regno Unito, sulla via del Brexit, e dunque manca la terza leader di uno Stato, la premier britannica Theresa May.

È peraltro invitata l’Alto rappresentante Ue per la politica estera e di sicurezza comune, l’italiana Federica Mogherini. Il vertice – che si svolge dalle 12.30 in avanti e che si dovrebbe concludere con la “Dichiarazione di Sibiu” (Strategia Ue 2019-2024) – è guidato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk e ospitato dal presidente della Romania Klaus Werner Iohannis. A rappresentare l’Italia il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Partecipa inoltre ai lavori il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa