Comunicazione: don Maffeis, con la nomina di Vincenzo Corrado a vicedirettore Ucs “ho voluto fare un passo indietro”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

(da Assisi) “La mia nomina scade tra un anno e mezzo, ma ho voluto fare un passo indietro”. Così don Ivan Maffeis, sottosegretario Cei e direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali, ha spiegato le ragioni della nomina di Vincenzo Corrado, direttore del Sir appena nominato vicedirettore dell’Ucs. Interpellato dalla moderatrice della prima giornata del Convegno #ComunitàConvergenti, Lorena Bianchetti, sui motivi della scelta di Vincenzo Corrado, don Maffeis ha proseguito: “Mi auguro che quanto prima diventi direttore, e che magari io passi a fare il vice. È molto più bravo di me. Bisogna riconoscere le persone nelle loro capacità, e dare loro la possibilità di crescere e di portare frutto”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa