This content is available in English

Papa Francesco: udienza, Jean Vanier “grande uomo di Chiesa”, che “ha lavorato per i più poveri, per i più scartati”

foto SIR/Marco Calvarese

“Un grande uomo di Chiesa, che si è spento ieri”. Con queste parole, pronunciate a braccio dopo il saluto ai fedeli di lingua francese, il Papa ha ricordato Jean Vanier, il fondatore della comunità “L’Arche” e ispiratore del movimento “Foi et lumiére” (Fede e luce, in Italia). “Lui ha lavorato per i più poveri, per i più scartati, anche per coloro che nel grembo della mamma erano condannati a morte, e cercavano di convincere i genitori a mandarli via”, ha proseguito Francesco sempre fuori testo: “E lui li ha ricevuti e gli ha dato la vita”. “Che Jean Vanier rimanga un esempio per tutti noi, e ci aiuti dal cielo!”, ha esclamato il Papa: “Dio lo benedica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa