Papa Francesco: udienza, 20mila in piazza, fa salire cinque bambini sulla papamobile

foto SIR/Marco Calvarese

Il Papa è arrivato alle 9.10 in piazza San Pietro, per il consueto appuntamento con i fedeli, e subito ha fatto fermare la jeep bianca scoperta per far salire a bordo cinque bambini – tre maschi e due femmine – che hanno avuto il privilegio di godersi insieme a lui il giro tra i vari settori della piazza allietati da una giornata di sole primaverile. 20mila i fedeli che assistono all’udienza di oggi, stando ai dati diffusi della Prefettura della Casa Pontificia. Molto numerosi  gli studenti, riconoscibili tra la folla grazie ai loro cappellini colorati. Nutrita anche la delegazione dei docenti e studenti dell’Ateneo pontificio Regina Apostolorum di Roma, circa 600, che festeggiano il 25° anniversario di fondazione e sono accompagnati da circa 700 sacerdoti novelli dei Legionari di Cristo, con i loro familiari. Vista la folla che si è radunata anche oltre le transenne che confinano con piazza Pio XII, Francesco ha fatto un giro anche verso questo lato più esterno, per salutare anche le numerose persone, munite di telefonini per gli immancabili selfie, che si sono accalcate dietro l’ultima serie di transenne.  Terminato il giro sulla papamobile, Francesco ha fatto scendere i suoi piccoli ospiti, uno per uno, prima di percorrere a piedi il tragitto che lo separa dalla sua postazione al centro del sagrato. “Viva il Papa!”, la coreografia di sottofondo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa