Lotta alla pedofilia: Meter domani all’udienza generale di Papa Francesco

“Papa Francesco, sappiamo che ci vuoi bene e ci tuteli sempre. I tuoi bambini. Un abbraccio”: è il saluto che i bambini di Meter onlus, l’associazione fondata da don Fortunato Di Noto, rivolgono al Santo Padre con un disegno che loro stessi hanno realizzato e che porteranno domani all’udienza generale a San Pietro. Una delegazione di Meter – accompagnata da mons. Antonio Staglianò, vescovo di Noto (Siracusa) e dallo stesso don Di Noto – sarà presente all’udienza generale di Papa Francesco, domani 8 maggio, a pochi giorni dalla conclusione, il 5 maggio scorso, della XXIII Giornata bambini vittime della violenza, dello sfruttamento e della indifferenza contro la pedofilia, che in maniera del tutto spontanea ha visto il coinvolgimento in Italia e all’estero di numerose realtà ecclesiali, civili e sociali. “È una grande gioia – dichiara Meter – essere presenti all’udienza con Papa Francesco e con le parole degli stessi bambini manifestargli il nostro affetto e il comune impegno nella tutela dei bambini e delle persone deboli e vulnerabili. Meter da 30 anni è una delle realtà che in maniera del tutto operativa e concreta contrasta gli abusi sui minori, la pedofilia, la pedopornografia, nella Chiesa e nella società”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa