Diocesi: Terni, “Festa della maternità” al santuario Colle dell’Oro

Tre gli appuntamenti che scandiranno questa settimana la “Festa della maternità”, organizzata al santuario Colle dell’Oro a Terni. Dal 1993, l’iniziativa per le mamme e le gestanti, vuol far rivivere a tutti una “esperienza di fede e di cristianesimo attivo” in cui, l’esaltazione della donna-madre, richiama il ruolo che ad essa è stato affidato un progetto di Dio: attuare il perpetrarsi della vita in un atmosfera coinvolgente di amore, tenerezza, felicità e solidarietà. Il primo appuntamento è per giovedì 9 maggio, alle 16, a palazzo Gazzoli con il “Pomeriggio musicale”, animato dagli studenti dei licei musicale Angeloni di Terni, scientifico Donatelli, artistico e classico e scientifico Galiei. Sabato 11 maggio, alle 9, al Museo diocesano di Terni la tavola rotonda “Ascoltare e ascoltarsi: cammino per crescere sul piano umano e sociale” con la premiazione del concorso per le scuole medie superiori. Introduce Francesca Baldizzone Gardenghi, presidente dell’associazione “Festa della maternità”. Sono previsti gli interventi di Raffaele Federici, Marco Moschini e Uliano Conti. Domenica 12 maggio, alle 11, la messa al santuario di Santa Maria dell’Oro presieduta da don Claudio Bosi, con la benedizione particolare a gestanti e mamme e in conclusione la consegna della pergamena ricordo e il brindisi augurale. La “Festa della maternità”, istituita dal nel 1993, dedica con ricorrenza annuale un momento di riflessione, ammirazione e celebrazione della donna che nutre in seno la sua creatura. “Il messaggio che la Festa della maternità vuole veicolare è fondamentalmente quello di finalizzare la vita ad una spiritualità che contribuisca a modificare l’egoismo e l’aridità con cui si è abituati a vivere – spiega Francesca Gardenghi – dando testimonianza, non solo di credo religioso, ma anche di maturità civile e presentare la maternità come preparazione, attesa e manifestazione di un evento che dà senso alla stessa storia di coppia, di cui costituiscono finalità primaria”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa